Vinc.it


Il primo editoriale, Settembre 2005

Quando una famiglia guida un’azienda che ha quasi cent’anni non può non chiedersi da dove arriva e dove vuole andare.
Noi Leidi ce lo chiediamo tutti i giorni, proprio perchè siamo consapevoli che ogni nostra decisione è un ulteriore tassello di una storia che ha radici precise dentro le quali noi ci riconosciamo. Proprio perchè questa nostra storia non andasse persa abbiamo deciso di dar vita ad un periodico semestrale che diventi la nostra voce.
In un momento difficile come questo in cui fare l’imprenditore è una lotta quotidiana c’è una sola possibilità per continuare a far crescere le nostre aziende ed è quella di approfondire le nostre conoscenze per trasferirle entro il nostro lavoro e trasformare le difficoltà in opportunità.
Dobbiamo, insomma, tornare a credere nel nostro lavoro come continua crescita umana e professionale.
Di fronte alla società multirazziale che si va costituendo, dobbiamo essere in grado di produrre novità, di creare occupazione, perchè anche i lavori cosiddetti “poveri” aumentino in numero e si caratterizzino per sicurezza e dignità. L’unico vero investimento di un imprenditore è il lavoro ed è quello in cui noi crediamo.
Il nostro magazine vuole mettere in luce il forte legame tra il nostro modo di lavorare ed il patrimonio culturale di un intero territorio.
Non c’è possibilità di crescere e di guardare avanti se non siamo consapevoli della storia che abbiamo alle spalle e non conosciamo il territorio in cui lavoriamo.
Per tutto questo nasce il nostro giornale: sappiamo di avere una storia e vogliamo continuare a scriverla lavorando con passione e intelligenza.

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0